Come sistemare le scarpe

Come sistemare le scarpe

Tante idee creative e funzionali per tenere in ordine la vostra collezione di scarpe

“Le scarpe non bastano mai”: quante volte vi è capitato di dirlo a chi vi rimproverava all’ennesimo acquisto?

Ogni donna che ama la moda non può prescindere da questo accessorio che può caratterizzare in modo determinante uno stile; scarpa alta col tacco a spillo, da ginnastica, zeppe, ballerine, decolté: nessuna di queste può mancare nella scarpiera.

Così anche voi vi ritrovate a dover sistemare le scarpe senza sapere esattamente dove metterle e come; come per i vestiti è importante riporle in modo ordinato così da poterle ritrovare ogni volta che ne avete bisogno; quante volte avete dimenticato di possedere un paio di scarpe perché erano finite nel caos?

Passiamo allora a capire come sistemare le scarpe: se la vostra casa è dotata di uno sgabuzzino o di una cabina armadio allora l’ideale è utilizzare questi spazi per allestire un angolo tutto dedicato alle scarpe.

Potete pensare di sistemare una scarpiera capiente oppure di montare dei semplici scaffali sui quali posizionare le scarpe anche chiuse nelle scatole, posizionandole una sopra all’altra; sicuramente questa soluzione è un po’scomoda ma funzionale a contenere molte scarpe.

Se optate per la scarpiera ricordate di pulirla accuratamente e di inserire al suo interno dei deodoranti fissi, o di spruzzare uno spray deodorante di tanto in tanto; sfruttate ogni...

il tuo elettrodomestico ha bisogno di cure?
chiama subito lo

0692949024

...singolo angolo avendo cura di pulire le scarpe, soprattutto la suola, prima di riporle.

Se la scarpiera è molto capiente oppure utilizzare degli scaffali aperti fatti apposta per le scarpe e pensare di dividerle in base al genere, quindi eleganti, sportive, alte, basse, da ginnastica ecc.

Un’idea molto carina è anche quella di accostare tutte le scarpe dello stesso colore, così se per esempio cercate le scarpe bianche le avrete tutte insieme per scegliere più in fretta; questa diposizione potrebbe portare anche un valore aggiunto alla vostra casa, magari alla camera da letto: ci sono infatti in commercio delle vere e proprie scarpiere di design per sistemare le scarpe in modo creativo.

Alcune possono essere addirittura appese nell’armadio, altre sono a forma di ruota e anche trasportabili da una stanza all’altra; anche le scarpe contenitore sono molto carine e funzionali, mentre quelle componibili sono dei veri e propri elementi d’arredo.

Se desiderate una disposizione meno originale, quindi classica, non dimenticate che potete sempre utilizzare una parte dell’armadio, magari sistemare le scarpe all’interno di scatole in tessuto, facilmente reperibili in commercio, che sul frontespizio sono trasparenti, così da individuare facilmente il modello che andrete a cercare.

Ora non vi resta che mettervi a lavoro e iniziare a selezionare ogni singolo paio così da liberarvi di quelle scarpe che non utilizzate più e guadagnare spazio prezioso.